Arredo Giardino

Dondoli da giardino: i nostri consigli per scegliere quello più adatto per te

dondoli da giardino

Chi ha un terrazzo, un cortile, uno spazio all’aperto, anche piccolo, non dovrebbe rinunciare al piacere di arredarlo con un comodo e rilassante dondolo da giardino.

Il dondolo da giardino unisce il gusto della vita all’aria aperta con il relax del suo dolce oscillamento.
Il dondolio è il valore aggiunto di questo elemento d’arredo, che lo distingue da un semplice divano o una poltrona da esterno.
È un elemento di arredo ideale per trascorrere piacevoli momenti, da soli o in compagnia.

E poi con un bel dondolo anche il più anonimo dei terrazzi può abbellirsi e acquistare un’aria creativa.
In commercio oggi ne esistono di tutti i gusti, dimensioni e materiali.

Ma come scegliere quello più adatto a te?

Prova a seguire i nostri consigli e vediamo se riusciamo ad esserti utile.
Iniziamo dai materiali.

Scegliere il dondolo da giardino in base ai materiali

I diversi modelli di dondolo da giardino in commercio si differenziano soprattutto per il materiale di cui sono composti.

Dondoli da giardino in legno

I dondoli da giardino in legno sono sicuramente i modelli più pregiati e sono da privilegiare se si vuole dare un’atmosfera romantica all’ esterno.

Aggiungono valore estetico al giardino, soprattutto se abbinati ad altri elementi di arredo come sedie o tavolo dello stesso materiale.

I legni utilizzati sono l’acacia, l’abete, il pino, il larice o il più pregiato teak.

Assicurano robustezza e solidità, ma richiedono anche una maggiore manutenzione rispetto a dondoli di altri materiali.
Infatti un dondolo in legno deve essere periodicamente trattato con un apposito olio e con resine e vernici, per conservarne la capacità impermeabilizzante. Inoltre è sempre preferibile conservarlo in inverno in un luogo coperto.

Dondoli da giardino in ferro

Puoi preferire un dondolo da giardino in ferro.
Questo tipo di dondolo può essere realizzato in ferro zincato, in ferro battuto, in alluminio anodizzato o termolaccato o acciaio verniciato.

Sono dondoli molto eleganti e resistenti e generalmente offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo. Tuttavia anche loro rischiano di rovinarsi col tempo a causa degli agenti atmosferici, se non ben curati.

Dondoli da giardino in plastica

I dondoli da giardino in plastica sono sicuramente il modello più economico.
Sono realizzati in resina o pvc, materiali molto resistenti all’umidità e perciò molto adatti a stare tutto l’anno all’aria aperta.
Hanno però un peso della struttura più leggero e perciò sono meno robusti e relativamente meno stabili. Inoltre offrono minori proposte di design.

Dondoli da giardino in rattan

Negli ultimi anni si è molto diffuso l’utilizzo del rattan per arredamento e mobili destinati ad uso esterno.
È un materiale sintetico progettato per sembrare simile al vimini naturale ed è molto durevole e resistente al sole e all’acqua.

I dondoli da giardino in rattan danno sicuramente un effetto di eleganza, si adattano bene ad ogni stile, dal classico al contemporaneo e non stonano in combinazione con altri materiali.

Scegliere il dondolo da giardino in base alle dimensioni e altri aspetti

Prima di scegliere il tuo dondolo da giardino, valuta esattamente quanto spazio hai a disposizione, considerando l’ampiezza dell’oscillazione, e quante persone lo useranno.
Infatti quando acquisti un dondolo devi per prima cosa controllare il numero dei posti cui è destinato e, quindi, i chilogrammi che può sorreggere.

  • Se vivi da solo o hai una famiglia poco numerosa, per te può andare bene anche un dondolo a due posti. In caso contrario avrai bisogno di uno più grande, ponderando bene lo spazio a disposizione e il budget che vuoi stanziare.
  • Poi sicuramente valuta le caratteristiche e la morbidezza dei materassini. Controlla che siano bene imbottiti, altrimenti se la seduta è scomoda viene completamente annullato l’effetto relax.
  • Esamina la qualità dei tessuti, sia dei cuscini che della cappottina o di eventuali dettagli tessili.

Infatti il tuo dondolo sarà inevitabilmente esposto durante l’anno a pioggia, sole e forse anche neve e grandine. Senza dimenticare amici sbadati o bambini vivaci.
Preferisci tessuti impermeabili, antimacchia e ad alta resistenza. Sono molto utili anche i tessuti sfoderabili, da poter lavare più comodamente.
Inoltre opta per dei colori chiari, che mostrano di meno l’effetto di scolorimento causato dal sole oppure un tessuto a fantasia, per nascondere eventuali macchie.

  • Per ultimo, non sottovalutare la comodità di un portaoggetti per il tuo libro o il cellulare o un portabevande per una bibita rinfrescante.

Non solo dondoli tradizionali

Oggi il mercato offre, oltre ai classici dondoli da giardino, numerose varianti, che, anche se maggiormente originali e creativi, risultano ugualmente comode e funzionali.
Vediamone alcuni:

  • La prima variante è sicuramente l’amaca da giardino, un grande classico dal sapore messicano. L’amaca sospesa va fissata a due pareti verticali o a due alberi, ma ve ne sono anche alcuni modelli con supporto, che puoi sistemare e spostare a tuo piacere.

Per avere una perfetta inclinazione “a banana” della tua amaca devi sapere che l’altezza di sospensione dell’amaca deve essere la metà della distanza dei supporti che la sostengono.

  • C’è poi la sedia amaca, a metà strada tra amaca e dondolo da giardino. È una sedia pensile, avvolgente e confortevole, perfetta se non si ha molto spazio a disposizione, ma può accogliere una sola persona.

La sedia amaca richiede un solo punto di sospensione, ma ve ne sono modelli con appositi sostegni a terra.

  • Una soluzione moderna ed elegante è la chaise longue a dondolo. È una specie di sdraio per una o anche due persone. Ha una struttura arrotondata e alcuni modelli sono forniti anche di tettuccio parasole.

Sicuramente un elemento di arredo di design, per un giardino di classe.

  • Se hai invece un giardino rustico può piacerti un dondolo bancale. La seduta è formata da un bancale piallato, levigato e verniciato e viene poi legato con delle corde ai rami di un albero o di una tettoia.

Se sei pratico di fai da te, puoi provare a cimentarti nella costruzione di questo originale dondolo da giardino.

Ultima proposta

Vi sono ancora molte altre proposte originali e a volte anche eccentriche.
Ma l’ultima che voglio sottoporvi è il dondolo da giardino per i vostri animali domestici.
Infatti si possono trovare in commercio anche piccoli dondoli in miniatura per viziare e coccolare anche i nostri amici a quattro zampe.